I progressi tecnologici nel campo degli elettrodomestici non smettono mai di stupirci nel corso degli anni. Dopo la casa connessa, ora è il turno della serratura connessa di entrare nel mercato.

Ma la sua efficacia lascia ancora molte persone nel dubbio. Per fugare i vostri dubbi, scoprite in questo contenuto i numerosi vantaggi che la serratura connessa offre.

Che cos’è un blocco collegato?

Una serratura collegata è una serratura elettromeccanica per porte. A differenza delle normali serrature, non ha una chiave fisica. Può essere azionato solo programmando un dispositivo autorizzato come uno smartphone, un tablet, un braccialetto intelligente, tutti dotati di una connessione a Internet.

Grazie a questa funzione, la serratura collegata può essere utilizzata per aprire la porta di casa da lontano o nelle vicinanze. Inoltre, può essere utilizzato anche come sistema di sorveglianza a distanza.

È dotato di un sistema di monitoraggio che protegge la casa. In caso di problemi, invia notifiche ai dispositivi collegati per segnalarli.

Il blocco collegato è composto da:

  • un buco ;
  • di un barile;
  • una piastra di riscontro;
  • di un bullone;
  • e un trasmettitore.

È il trasmettitore (WIFI o Bluetooth) che consente alla serratura collegata di stabilire la connessione con i dispositivi ad essa collegati.

Come funzionano le serrature connesse?

In generale, le serrature connesse si attivano automaticamente quando si trovano in prossimità dei dispositivi ad esse collegati. Questo collegamento è reso possibile da una rete wireless (WIFI o Bluetooth).

Il chiave di accesso del blocco collegato è sotto forma di un codice numerico . Dopo l’installazione e la configurazione della serratura, un codice di accesso viene inviato ai dispositivi autorizzati tramite una applicazione . Quando si trovano in prossimità della serratura, il codice viene trasferito ad essa in modo che si sblocchi.

Tuttavia, per alcune serrature collegate, non è necessario che il dispositivo autorizzato sia nelle vicinanze. In realtà, la trasmissione può essere effettuata anche da internet . Ciò consente all’utente di controllare la serratura a distanza.

Il codice di blocco è unico ed è in possesso solo dell’utente principale chiamato ” Amministratore “. Tuttavia, può creare chiavi elettroniche per consentire a persone specifiche di accedere alla sua casa. Può anche interrompere questi permessi di accesso in qualsiasi momento e a distanza.

Queste misure sono adottate per consentire all’utente di sapere chi ha manomesso il suo lucchetto e quando ciò è avvenuto.

Inoltre, la maggior parte delle serrature collegate ha un’opzione in più. Inviano notifiche all’utente per informarlo se ha chiuso la porta. In questo modo, anche a distanza, l’utente può bloccare la porta se non è stata chiusa.

Quale serratura collegata scegliere?

Prima di tutto, prima di scegliere un lucchetto collegato, è bene considerare alcuni aspetti. Questi includono:

  • il compatibilità della serratura con la porta o la maniglia, lo smartphone o il sistema di automazione domestica;
  • ilconnessione Connessione a Internet che deve essere eccellente;
  • l’ applicazione smartphone che vi permette di controllare tutto;
  • il carica, perché essendo un dispositivo elettronico, la serratura collegata deve essere caricata;
  • il livello di sicurezza, perché non tutte le serrature collegate offrono lo stesso livello di sicurezza;
  • il posa ;
  • e il prezzo .

Una volta presi in considerazione questi elementi, si può procedere alla scelta della serratura collegata. È possibile scegliere tra un’ampia gamma di modelli. Da questa gamma di scelte, eccone alcune che mettono tutti d’accordo.

Nuki Smart Lock 3.0 Blocco connesso

Si tratta di una nuova tecnologia della gamma Nuki che utilizza lo smartphone. Un’applicazione installata dopo la configurazione consente di controllare completamente la serratura. Inoltre, consente di monitorare tutte le attività della porta accedendo al registro di utilizzo.

Questa serratura è una piccola scatola con un cilindro di metallo sulla parte superiore. Un cerchio di luce è incorporato per consentire di seguire le azioni di apertura e chiusura della serratura.

Il suo design elegante gli permette di integrarsi perfettamente nell’arredamento. Inoltre, se si dimentica lo smartphone o si esaurisce la batteria, è possibile aprirlo con il telefono. una chiave tradizionale .

Il lucchetto Nuki 2.0 collegato

Come la sorella maggiore, si installa su un sistema di chiavi classico. Pertanto, mantiene lo stesso sistema di questo. Non è più necessario sostituire l’intera serratura. Inoltre, funziona con le chiavi esistenti.

Tuttavia, la carrozzeria e i comandi manuali posteriori non ne consentono l’uso in tutte le situazioni.

Igloohome IGB3 Catenaccio intelligente

Questa è la serratura ideale se ospitate un bel mondo a casa vostra. Non avrete nemmeno bisogno di un professionista prima di installarla, poiché la sua serratura è molto facile da usare e, soprattutto, molto popolare.

Questa serratura è inoltre dotata di funzioni molto utili come un registro degli accessi, un sistema di uscita antipanico e una serratura di sicurezza che impedisce ai malintenzionati di entrare. Inoltre, è possibile ottenerlo a un prezzo molto conveniente.

Il lucchetto collegato alle chiavi

Questa serratura si inserisce direttamente nella vostra serratura grazie al suo cilindro a profilo europeo. Come bonus, il produttore fornisce un cilindro su misura per facilitare l’installazione.

Grazie al controllo Bluetooth, basta avvicinarsi alla serratura per sbloccarla automaticamente. Utilizzando l’applicazione dedicata, è anche possibile aprire la porta a distanza con un semplice gesto.

La serratura collegata Keys è alimentata da due batterie che possono essere ricaricate tramite USB per un massimo di 7 ore. Una volta caricato, ha un anno intero di autonomia.

Il blocco BNBACCESS collegato

È la serratura ideale per i proprietari di appartamenti. È composto da un BNB Box, da un cilindro BNB Access e da un’applicazione per smartphone. Questa composizione vi permette di controllare da casa tutto il traffico alla porta del vostro appartamento.

La serratura BNB Access vi consentirà di aumentare il numero dei vostri noleggi. È dotato di un dispositivo affidabile che garantisce una maggiore sicurezza rispetto a una serratura tradizionale. Inoltre, l’inquilino ha due opzioni per aprirla.

O con un codice di accesso temporaneo o con una carta RFID che gli viene consegnata. In questo modo, apprezzerà il fatto di non doversi rivolgere a voi ogni volta per aprire la serratura.

La serratura Smart Mortise collegata

La serratura Smart Mortise funziona con l’omonima applicazione. È realizzato in lega di zinco per garantire un elevato livello di sicurezza.

La serratura Smart Mortise si distingue dalle serrature tradizionali per il fatto che utilizza la tecnologia più avanzata per funzionare. Con esso è possibile utilizzare fino a 5 modalità di accesso per bloccare e sbloccare la porta.

Facilmente ricaricabile, funziona con una batteria che dura circa 18 mesi. Dispone anche di funzioni di avviso che consentono di sapere quando la batteria si sta scaricando. Tuttavia, va notato che funziona anche a batterie in caso di emergenza.

Quanto sono sicure le serrature collegate?

Come ogni dispositivo elettronico, le serrature connesse non sono completamente infallibili. Tuttavia, offrono diversi vantaggi in termini di sicurezza rispetto alle serrature tradizionali.

Consentono di tracciare con precisione tutti i dispositivi utilizzati per il loro funzionamento. Inoltre, se il dispositivo autorizzato viene perso o rubato, possono invalidare la chiave in esso contenuta.

Tuttavia, per evitare delusioni, è meglio optare per una serratura certificata A2P o VDS . Altrimenti, prima di effettuare l’acquisto, prestate particolare attenzione alla crittografia dei dati trasmessi dallo smartphone al lucchetto.

0016754766a54721827fac1d18883ac6

Prestare attenzione anche all’applicazione fornita con il sistema. Ricordate inoltre di aggiornarlo regolarmente per evitare di essere presi di mira dagli hacker.

Come installare una serratura collegata?

In generale, le serrature collegate sono abbastanza Facile da installare . Basta leggere attentamente le istruzioni, identificare ogni elemento con la direzione di installazione e mettersi al lavoro.

Per fare ciò, è necessario un cacciavite cacciaviti viti fornito con la serratura e un cilindro Un cilindro di serratura con dimensioni compatibili con la porta.

Per l’installazione, di solito è necessario sostituire il vecchio cilindro. A tal fine, svitare la vite che tiene il vecchio cilindro per rimuoverlo. Una volta rimosso, inserire il nuovo cilindro e avvitarlo utilizzando i componenti in dotazione.

Una volta posizionato il nuovo cilindro, è necessario installare la serratura collegata. Prima di installarlo, è necessario sistemare la piastra di supporto e avvitarla. Successivamente è sufficiente posizionare la serratura collegata fissandola alla piastra. Non dimenticare di inserire le batterie all’interno.

Una volta completata l’installazione, non resta che configurare la serratura collegata. Tuttavia, se non si è sicuri delle proprie capacità di installazione, è meglio ricorrere ai servizi di un professionista del settore .

Blocco collegato e alloggio in affitto

La serratura collegata è ideale per gli alloggi in affitto. Permette dirisparmiare tempo e semplificare la gestione di abitazioni, soprattutto se si tratta di un numero elevato di unità.

Una volta configurato il lucchetto collegato, è possibile assegnargli diversi utenti (permanenti o temporanei). Nel caso di utenti temporanei, come ad esempio AirBnb, si concede loro un accesso limitato, valido solo durante il periodo definito.

9f8358cdf1f3815d651526a1ea1ef0a9

Non è necessario andare alla porta ogni volta. Potete controllare tutti gli accessi direttamente online tramite l’applicazione.

I vantaggi delle serrature connesse

I vantaggi delle serrature connesse includono:

  • convenienza;
  • sicurezza ;
  • risparmio di tempo;
  • telecomando;
  • registrazione di brani, ecc.

In parole povere, si può dire che le serrature connesse migliorano la vita quotidiana grazie al loro sistema di blocco e sblocco automatico. Questo meccanismo risolve il problema della perdita e dello smarrimento delle chiavi.

Grazie a questo sistema, i furti, le effrazioni e la duplicazione delle chiavi sono notevolmente ridotti. Permette un accesso più rapido alla vostra casa e non è più necessaria la vostra presenza per autorizzare un terzo ad entrare in casa vostra.

Se un dispositivo autorizzato viene smarrito, l’accesso può essere disabilitato. L’utente viene inoltre avvisato in caso di intrusioni non autorizzate. Va aggiunto che salva in un registro tutti i passaggi effettuati. È utile quando si vuole verificare che i figli siano tornati a casa (nel caso di un privato), o per controllare l’ora in cui è passato un cliente (nel caso di un professionista).

Con tutti questi vantaggi, la serratura connessa è il miglior investimento per la vostra casa.

Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124