Da quando vi ho parlato del mio terreno ricreativo, ricevo regolarmente messaggi su come trovarne uno. La crisi di Covid potrebbe aver risvegliato il bisogno di alcuni di tornare alla natura 🙂 Con l’attuale situazione che stiamo vivendo, va detto che il ritorno alla natura è estremamente benefico. Sono appena tornata da 15 giorni trascorsi nella mia terra e, se fisicamente non è stato riposante (soprattutto per il taglio degli alberi che alcuni di voi avranno visto sul mio Instagram), psicologicamente è stato molto buono. 15 giorni senza preoccuparsi della Covid, della guerra o della politica…

Ma torniamo al punto. Per trovare un immobile, che si tratti di una proprietà ricreativa, di una residenza principale o anche di un investimento, ci sono molte soluzioni. Potete fare la vostra ricerca su un sito di annunci, come SeLoger, BienIci, le BonCoin, ecc. Oppure potete rivolgervi a un professionista, come un’agenzia immobiliare, un agente immobiliare o un notaio. Spesso mi viene detto che questi professionisti, purtroppo, gonfiano il conto, perché ci sono ovviamente le spese di agenzia. È vero. Ma dopo averne discusso con diversi amici del settore, e dopo aver avuto io stesso esperienze diverse, rivolgersi a un professionista presenta anche molti vantaggi.

Risparmio di tempo

Per cominciare, rivolgersi a un professionista del settore immobiliare può farvi risparmiare tempo prezioso. E come sappiamo, il tempo è denaro. Per trovare la vostra proprietà, dovrete spulciare gli annunci e i siti web immobiliari, contattare i venditori per ottenere informazioni, studiare la zona e recarvi presso l’immobile per le visite. Rivolgendovi a un professionista, definirete una volta per tutte le vostre esigenze, il tipo di immobile che desiderate acquistare, e sarà lui a effettuare le ricerche e a proporvi gli immobili che soddisfano i vostri criteri. È importante sapere che, come ogni professionista del settore, ha a disposizione strumenti dedicati e un’ampia rete di contatti per trovare l’immobile che fa per voi. Strumenti che non sono a nostra disposizione come privati. È inoltre importante sapere che le agenzie immobiliari lavorano insieme e possono quindi accedere a un portafoglio di immobili molto più ampio di quello che si può trovare su un sito web di vendite private.

Una perfetta conoscenza del settore

D’altra parte, il professionista conosce il suo mestiere e gli aspetti importanti da affrontare. Raccoglierà tutte le informazioni relative all’immobile per fornirvi una presentazione globale, con i suoi pregi e i suoi difetti. Come privati, ci sono davvero molte domande a cui non pensiamo quando scopriamo un immobile, e che a volte scopriamo troppo tardi. Nel caso di una proprietà per il tempo libero come la mia, può trattarsi di un’area protetta, di un diritto di passaggio, di una zona di sorvolo militare, di un terreno troppo vicino a campi (con il rumore delle macchine agricole e dei trattamenti chimici), ecc. Tutti questi elementi possono non essere evidenti a prima vista sulla proprietà, ma possono costituire un ostacolo al corretto godimento dell’immobile.

Gestione amministrativa semplice e veloce

Sul fronte delle transazioni, il professionista conosce perfettamente anche tutti gli obblighi legislativi e normativi. Vi assisterà nelle trattative e nella stesura della proposta d’acquisto e preparerà la pratica per la firma presso lo studio notarile. Quando non si è abituati a questo tipo di transazione, questo è un aiuto prezioso! Inoltre, poiché il professionista è abituato a lavorare con determinati notai e altri professionisti, le transazioni sono in genere molto più rapide rispetto a quando si sbrigano le pratiche da soli. Come privato, ci può volere un’eternità per ottenere un appuntamento con un notaio :/

vendita gf660fefcc 1280

Condizioni finanziarie vantaggiose

Tra i professionisti con cui lavora ci sono anche organizzazioni finanziarie o broker. E se siete alla ricerca di un finanziamento per l’acquisto del vostro immobile, queste organizzazioni possono offrirvi condizioni molto più vantaggiose che se vi rivolgeste personalmente a una banca. Queste organizzazioni negoziano così tanti contratti con le banche da avere condizioni molto migliori.

Naturalmente c’è un prezzo da pagare per rivolgersi a un professionista. Devono guadagnarsi da vivere. Ma da un lato, facendovi risparmiare tempo, vi farà risparmiare denaro. E dovete sapere che sarà pagato solo se la vendita sarà conclusa. Se il professionista lavora per 6 mesi per trovare l’immobile giusto per voi, ma alla fine non siete attratti da nessun immobile, non gli dovete nulla.

Inoltre, con lo sviluppo di reti di agenti immobiliari, il costo è ora molto basso, con un agente immobiliare che offre commissioni inferiori a quelle di un’agenzia. E personalmente trovo questo tipo di servizio più bello, con un contatto umano molto più piacevole rispetto ad alcune agenzie che sono diventate vere e proprie industrie.

Conclusione

Come si dice, a ciascuno il suo, e non si può diventare professionisti leggendo 2-3 articoli in rete. Sono stato il primo a fare una ricerca personale sugli annunci, per evitare le commissioni delle agenzie. Ma dopo un po’ di esperienza e di spiegazioni con amici del settore, è generalmente più pratico e sicuro rivolgersi a un professionista del settore immobiliare. È un po’ come acquistare un’auto di seconda mano da un privato: a volte si possono avere molte delusioni in seguito. Ma nel settore immobiliare i costi sono molto più elevati, quindi è consigliabile lavorare con persone competenti!

Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124